Runwork

Nike Running Italia-2012/2013

project partners

Diana Albo, Pasquale Belmonte

L'obiettivo del progetto mappare la città di Milano secondo
criteri legati al running, in modo da delineare percorsi "perfetti" dalle molteplici caratteristiche.
I tre criteri sono:
SUOLI: dove poggiano i tuoi piedi? Per una buona corsa è importante sapere su cosa corri; ed è così che si aggiudica il primo posto l'analisi dei suoli: pavè, cemento, terra, sabbia, prato, duro, soffice, ruvido, liscio, freddo,
caldo, cambi repentini di altezze e materiali.
BLOCCHI URBANI: Cosa vorresti più di ogni altra cosa?Non fermarti mai. Cosa ti costringe a interrompere la tua corsa? Indagine e ricerca di tutte le possibilità per poter evitare blocchi ed ostacoli. Fluidità di corsa continua. TRAFFIC: Riuscire a schivare la signora Marisa, i tavolini del Pub di Carlo, i ragazzi dell'una all'uscita della scuola, le biciclette di via Dante, attraversare Piazzale Loreto, fronteggiare il mercato del sabato. Sfuggire alle folle, scongiurare il rallentamento della tua velocità.