Smokey

Teatro alla Scala di Milano - JTI-2013

project partners

Pasquale Belmonte

Scultoreo, semplice e raffinato: Smokey rilegge l’archetipo dell’appendiabiti in un’originale inversione tipologica. Il risultato è un posacenere da esterno sobrio ed elegante, in grado di relazionare armoniosamente fumatori e non. L’essenzialità della forma dimostra un’attenzione antropologica al gesto del fumatore, accompagnandolo nello spegnere la sigaretta; il residuo, spento sulla superficie interna della Y, scivola dolcemente scomparendo nel serbatoio interno. Un piccolo utensile a molla ne agevola l’estrazione per il seguente svuotamento. La matericità della ghisa, oltre a conferirgli un aspetto quasi totemico, rende Smokey trasversale nelle possibilità di ambientazione anche in luoghi esclusivi e ricchi di storia come il Teatro Alla Scala di Milano. Il progetto è nato nel corso della seconda edizione del JTI Clean City Lab (2012), contest internazionale promosso da JTI (Japan Tobacco International), che vede partecipare studenti universitari delle più prestigiose scuole europee di design, al fine di promuovere la progettazione di soluzioni sostenibili innovative che facilitino la convivenza tra fumatori e non nel contesto urbano. A partire dal 7 dicembre 2013, in concomitanza con l’apertura della stagione 2013/2014, Smokey diviene il posacenere ufficiale del Teatro alla Scala.

Sculptural, simple and elegant : Smokey redefined the archetype of the clothes hanger into an original typological reversal. The result is a simple and elegant outdoor ashtray, capable of harmoniously relating both smokers and non-smokers . The simplicity of the shape denotes an anthropological attention to the act of the smoker , accompanying him to extinguishing his cigarette ; the stub, extinguished off the inside surface of the Y, slides gently below and disappears into the inner tank . A small, spring tool then facilitates the extraction for the following emptying . The material importance of cast iron, other than giving it an almost totemic appearance, makes Smokey transversal also in the choice of the setting, which can also include locations as exclusive and rich in history as the Teatro Alla Scala in Milan. The project was nurtured during the second edition of the JTI Clean City Lab (2012), an international contest sponsored by JTI , which attracts students from the most prestigious European schools of design in order to encourage the development of innovative sustainable solutions capable of facilitating the coexistence of smokers and non-smokers within the urban context . Starting from December 7th, jointly with the opening of the 2013/2014 season, Smokey becomes the official ashtray of Milan's prestigious "Teatro alls Scala".

img04 img04 img04 img04 img04 img04 img04 img04 img04